Area
musicoterapia

mani_edited.jpg

Frequenta il Corso quadriennale in Musicoterapia - APIM Centro di Formazione Artiterapie Lecco e si diploma nel 2004.

Nel 2004 e 2005, con Danilo Rigamonti, psichiatra e musicoterapista, promuove cicli di conferenze musicali su musica e musicoterapia a Como e provincia.

Nello stesso periodo inizia la collaborazione per i corsi di musica e trattamenti di musicoterapia con il Centro Edu-care di Intimiano (Co), con l’associazione per l’apprendimento dell’opera lirica LILOpera, e l’associazione di promozione sociale e musicale il Setticlavio.

Nel 2012 si occupa di formazione e musicoterapia per la Summer School della “Nostra Famiglia” di Bosisio Parini (Lc) e dal 2012 al 2014 è docente di metodologie dell’Educazione Professionale – Corsi elettivi di musica, cinema e musicoterapia al Corso di Laurea in Educazione Professionale - Fondazione Don Gnocchi, Università degli Studi di Milano. 

Dal 1990 lavora per Fondazione Don Carlo Gnocchi, come musicoterapista, formatore, coordinamento Area Musicoterapia e vibroacustica.

Dal 2012 al 2019 si occupa di trattamenti di musicoterapia e vibroacustica per un progetto sperimentale regionale nell’area della riabilitazione ambulatoriale con minori disabili.

Nel 2013 con l’associazione LILOpera prende avvio il progetto sperimentale di vibroacustica sonora “Opera Chords” per trattamenti sulla disabilità, che prosegue fino al 2015.

Dal 2019 per Fondazione Don Gnocchi segue il progetto a cui è associata una ricerca scientifica “Il cinema come tecnica riabilitativa: intervento sui caregiver e i pazienti con deterioramento cognitivo”, promosso da Medicinema Italia con il Centro di Neuropsicologia Cognitiva di Niguarda, l'Università di Pavia e la Cineteca di Milano.

Dal 2012 collabora come docente di Tecnologie informatiche della Comunicazione - Musica e Musicoterapia per l’Università degli Studi di Genova, Dipartimento Scienze dell’Educazione.